GE, la norvegese Sevan Marine, un’azienda scozzese e una società cinese e altre compagnie di na

5 Maggio 2008, di Redazione Wall Street Italia

È avviata la cooperazione di due unità GE (NYSE: GE) con la norvegese Sevan Marine ASA, società tecnologica di perforazione e produzione petrolifera, con la scozzese Oilexco North Sea Ltd. e con una società di navigazione cinese, oltre ad altre realtà internazionali, per l’implementazione di un’innovativa unità cilindrica galleggiante di produzione, stoccaggio e scarico di petrolio in grado di trattare 30.000 barili di greggio al giorno e di stoccarne 300.000.

Sevan Pte Ltd , società affiliata di Sevan Marine, ha firmato un contratto del valore di 300 milioni di dollari USA per una project finance facility di tipo senior debt (di capitale privilegiato) per Sevan Voyageur, in cui GE Energy Financial Services e GE Transportation Finance ricoprono il ruolo di mandated lead arranger.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Sevan Marine ASAJan Erik Tveteraas, CEO, +47 37404000 (media)+47 95214925 (cellulare)oppureEgil Kvannli, CFO, +65 62201314 (analisti)+65 96830133 (cellulare)oppureGE Energy Financial ServicesAndy Katell, +1 (203) 961-5773oppureGE Transportation FinanceMark Tender, +1 (203) 357-6978