GE Healthcare invita le gente ad unire le forze per avere un impatto positivo sulle malattie ne

di Redazione Wall Street Italia
16 Dicembre 2011 11:00

La campagna MIND di GE Healthcare va online per offrire a coloro che sono affetti da malattie neurodegenerative, come quella di Alzheimer, da altre forme di demenzia e dalle sindromi di Parkinson, una piattaforma per condividere le proprie storie. MIND – Making an Impact on Neurodegenerative Diseases — è una campagna a livello mondiale lanciata da GE Healthcare per identificare le lacune della struttura attuale per l’identificazione, la diagnosi e la cura delle malattie neurodegenerative e per proporre delle soluzioni fattibili. GE Healthcare si è associata con organizzazioni e persone esperte in tutto il mondo, concentrandosi inizialmente sulla Francia, la Germania, il Giappone, la Corea del Sud, il Regno Unito e gli Stati Uniti per incoraggiare la politica a sostenere i pazienti, le famiglie e gli assistenti sanitari affetti da malattie neurodegenerative e per esaminare i modi di ridurre il costo della gestione delle malattie. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

GE HealthcareAleisia Gibson, +1 609 865 4004Global PR Leader, Medical [email protected] Lerman, +1 609 937 9253Americas PR Manager, Medical [email protected]