GE compra immobili da famiglia Trammell Crow

29 Settembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

La divisione immobiliare di General Electric Co. ha siglato un accordo per acquistare 147 proprietà dalla famiglia Trammell Crow in tutti gli Stati Uniti, per un ammontare di $2,2 miliardi. L’acquisto comprende anche 19 centri commerciali, che GE rivenderà a Kimco Realty Corp. per $920 milioni, secondo una nota diffusa oggi da Crow Holdings, la società della famiglia con sede a Dallas.