GE Capital annuncia la vendita della partecipazione in Banco Colpatria a Mercantil Colpatria

26 Maggio 2011, di Redazione Wall Street Italia

GE Capital ha annunciato oggi di aver convenuto la vendita della sua partecipazione al 49,77% nel Banco Colpatria a Mercantil Colpatria, suo attuale partner nella joint venture, per un corrispettivo non reso noto. La conclusione della transazione è soggetta alle consuete approvazioni imposte dalle leggi e le parti prevedono la conclusione entro il 30 giugno 2011. “Per GE si tratta di un buon affare, che favorisce il nostro obiettivo di riduzione delle dimensioni complessive di GE Capital” ha dichiarato Bill Cary, Direttore operativo di GE Capital. “Per noi è stato un piacere lavorare con il gruppo dirigente di altissimo livello di Banco Colpatria, per i positivi risultati di crescita degli ultimi quattro anni. Siamo convinti che questa transazione sarà proficua per la banca, che ha eccellenti prospettive di crescita futura”. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

GE CapitalRussell Wilkerson, +1 203 840 6420GE Capital [email protected] Capital Global BankingYvonne Iwaniuk, +33 6 85 18 50 18GE Capital Global Banking [email protected] ColombiaLaura Paradas, +58 212 901 41 52GE Colombia [email protected]