GAS, in arrivo fornitura da Guinea Equatoriale per Rigassificatore Rovigo

15 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Finalizzato da Sinergie Italiane un contratto con BG Group relativo all’acquisto di un carico di GNL via nave e l’acquisizione di uno slot di capacità destinato al terminale di rigassificazione di Rovigo. Lo annuncia con una nota la società, partecipata da Ascopiave, Blugas, Ambiente Energia Brianza (Seregno), Aemme Distribuzione (Legnano) ed Utilità progetti & sviluppo. La nave trasporterà circa 145.000 mc liquidi e sarà in grado di generare, rendendoli disponibili nel corso del mese di maggio 2010, poco meno di 90 milioni di metri cubi di gas. Si tratta della prima capacità disponibile assegnata dal terminale veneto al di fuori dei contratti di lungo termine e della prima operazione di importazione via nave di gas liquefatto da parte di Sinergie Italiane. Il gas arriverà per la prima volta in Italia dalla Guinea Equatoriale che rappresenta un’importante e diversificata fonte di approvvigionamento per il nostro Paese.