Futures USA in rosso prima dell’opening bell

23 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’andamento dei futures USA è in rosso in attesa dell’avvio della Borsa di Wall Street. Si profila quindi un’altra giornata all’insegna dell’incertezza dell’azionario a New York, dopo la prima seduta della settimana terminata in frazionale ribasso. Fra poco sarà reso noto il dato riguardante il settore immobiliare, con l’indice S&P Case-Shiller del mese di dicembra, mentre alle 16.00 (ora italiana ) sarà la volta della della fiducia dei consumatori. Il futures sull’S&P 500 SPc segna un calo dello 0,39%, quello sul Nasdaq dello 0,45%.