Futures Usa colorati di rosso

19 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Si preannuncia un avvio di settimana difficile per la borsa americana, visto l’andamento frazionalmente negativo dei futures a stelle e strisce. A deprimere i derivati statunitensi il brusco finale di venerdì della borsa Usa, dopo che la Sec, la Consob statunitense, ha avviato un indagine di frode nei confronti di Goldman Sachs. La situazione sembra aggravarsi visto poi che indagini potrebbero rivolgersi anche verso altri istituti finanziari. Riflettori puntati sulle corporates, in particolare su Citigroup, Eli Lilly, Halliburton ed Hasbro. In calendario alle 16.00 il leading indicator di marzo. Il contratto sul Nasdaq mostra una flessione dello 0,27% mentre quello sull’S&P500 retrocede dello 0,61%.