FRANCOFORTE E LONDRA POSITIVE, PARIGI NO

18 Gennaio 2000, di Redazione Wall Street Italia

La borsa migliore in Europa, dopo Piazza Affari, è oggi quella di Francoforte che segna un +0,36%.

I titoli migliori sono quelli bancari che tirano il listino. Commerzbank e Deutsche Bank segnano infatti rispettivamente il +3,44% e il +3,14%.
Il titolo peggiore è quello della Mannesmann che dopo i guadagni di ieri soffre di prese di beneficio con un -3,64%. Sul colosso tedesco della telefonia pesa anche l’incertezza per il futuro. La società continua a parlare di accordi con Vivendi per contrastare l’opa ostile della britannica Vodafone, ma l’accordo ancora non c’è.

Anche Londra è in positivo a +0,17%. Anche sul mercato britannico prese di beneficio per B Sky B con -3,32%. I titoli migliori sono oggi quelli della Associat Brit Food (+6,16%) e della Blue Circle Ind Plc (+6,07%).

Parigi è invece in negativo a -0,56%. Denaro sul titolo Credit Lyonnais +3,26%, vendite su Thomson CSF -3,39%.