Forum Mediterraneo, Sangalli “area ha ruolo centrale per futuro”

12 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Mediterraneo può avere un ruolo centrale nel futuro”. Lo ribadisce il Presidente della Camera di Commercio di Milano, Carlo Sangalli, nel corso del Forum che si sta svolgendo oggi a Milano. Secondo Sangalli l’integrazione dell’area euro-mediterranea ha oggi un’importanza maggiore che in passato, in quanto può favorire un riequilibrio degli assetti geoeconomici, anche con riguardo ai BRIC, ovvero Brasile, Russia, India e Cina, le cui economie emergenti si sono imposte negli ultimi anni, accorciando il divario rispetto ai Paesi occidentali.