Fondiaria cede partecipazione detenuta in SAI Asset Management

17 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In data odierna, Fondiaria-SAI S.p.A. ha ceduto ai sigg.ri Alberto Amilcare Foà, Roberto Brasca, Giordano Martinelli e Giovanni Brambilla n. 450.000 azioni ordinarie, rappresentative del 90% del capitale sociale, della SAI Asset Management SGR – società di gestione del risparmio S.p.A. ad un prezzo pari ad Euro 4.860.000. Lo si legge in una nota. Ciascuno dei 4 acquirenti ha acquistato n. 112.500 azioni, rappresentative del 22,5% del capitale sociale di SAI Asset Management SGR. L’efficacia dell’acquisizione è sospensivamente condizionata al nulla osta della Banca d’Italia all’acquisto delle partecipazioni rilevanti nel capitale della SGR. Il Gruppo Fondiaria-SAI intende mantenere una partecipazione pari al 10% nel capitale sociale della SGR nella prospettiva del progetto industriale degli acquirenti che si basa, oltre che sullo sviluppo della ordinaria attività di gestione collettiva ed individuale del risparmio, anche sul potenziamento e valorizzazione dell’attività di consulenza in favore di investitori sia privati che istituzionali.