Fondazione Mps, Mediobanca resta strategica

8 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Per la Fondazione Monte dei Paschi di Siena la partecipazione in Mediobanca, pari all’1,93%, resta strategica. Lo ha detto il presidente Gabriello Mancini, spiegando che “In questi giorni stiamo redigendo il documento di programmazione che sarà approvato entro il mese dalla Deputazione generale. Noi non vogliamo fare la banca, vogliamo fare la Fondazione e l’azionista di riferimento della banca”. Relativamente al dividendo Mancini ha affermato: “l’esercizio è in corso, vedremo al momento opportuno. La banca prenderà le proprie decisioni: il presidente e il direttore generale hanno detto che ci sarà un ritorno al dividendo quindi aspettiamo fiduciosi e auguriamo buon lavoro alla banca”.