Fintel, ottenuto “energy permit” per parco eolico in Serbia

15 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Fintel Energia Group, attraverso la controllata di serba MK-Fintel Wind attiva nello sviluppo di parchi eolici, ha ottenuto in data odierna l’energy permit rilasciato dal Ministero dell’Industria Mineraria e dell’Energia serbo, relativo al progetto denominato “Kosava”, riportato nel Documento di Ammissione, un campoeolico con una potenza complessiva prevista di 117 Mw e composto da 39 aerogeneratori da 3 Mw che verranno installati nell’area di Vresac (Serbia). Lo si legge in una nota. Come descritto nel Documento di Ammissione, ai fini del completamento del processo autorizzativo, Fintel Energia Group dovrà successivamente ottenere, tra l’altro, il construction permit e lo use permit. Si segnala altresì che, sulla base della normativa serba, per la realizzazione del suddetto impianto sarà anche necessario realizzare uno studio di impatto ambientale ed ottenere la relativa valutazione. La Società ha già sottoscritto i contratti di locazione relativi ai terreni su cui saranno realizzati tutti gli aerogeneratori ed ha stipulato il contratto di interconnessione con EMS – Elektromreža Srbije, la società responsabile del sistema di trasmissione nazionale dell’energia elettrica in Serbia. Si ricorda infine che, sempre nell’area di Vresac in Serbia, in data 16 luglio 2009 MK-Fintel Wind ha già ottenuto e ritirato l’energy permit del progetto denominato “La Piccolina Vetro Park 1”, un parco eolico con una potenza di 5 Mw.