Finmeccanica snobba voltafaccia Lockheed Martin

20 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Giornata buona per Finmeccanica, che prosegue in discreto rialzo a Milano, con un progresso dello 0,49% a 10,24 euro. E’ apparsa buona, dunque, la reazione del mercato al voltafaccia di Loockheed Martin. La compagnia della difesa USA, infatti, ha siglato una partnership con la Sikorsky per l’elicottero presidenziale Marine One, dimenticando l’ex partner Augusta Westland, controllata di Finmeccanica. Quest’ultima comunque rimane in pista ed appare più che mai decisa a partecipare alla gara, mentre si vagliano altre possibili partnership.