Finmeccanica: Giordo, taglio Eurofighter non impatta su conti

21 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il taglio della tranche 3B composta da 25 caccia Eurofighter, annunciata ieri dal ministro della Difesa Ignazio La Russa, non avrà un impatto sui conti di Alenia, società di Finmeccanica. Lo ha detto il neo amministratore delegato di Alenia Aeronautica, Giuseppe Giordo, al salone aeronautico di Farnborough, specificando che la tranche era comunque conteggiata a partire dal 2013. “L’eventuale taglio della tranche 3B dell’Eurofighter non impatta sui conti di Alenia e di Finmeccanica. L’avevamo a budget a partire dal 2013 ed abbiamo possibilità che non solo venga compensato ma sorpassato dalla campagna di export che abbiamo in Oman, Arabia Saudita, India, Romani, Turchia e Giappone”, ha detto Giordo.