FINMECCANICA CORTEGGIATA PER UN’ALLEANZA

5 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’amministratore delegato della BAE Systems Plc John Weston in un’intervista ha confermato precedenti dichiarazioni del gruppo franco-tedesco del settore aero-spazio EADS, affermando che la BAE invitera’ presto la Finmeccanica a formare un’alleanza.

Venerdi’ il titolo Finmeccanica era stato al centro delle attenzioni alla Borsa di Milano. Fin dall’avvio delle contrattazioni le azioni della società avevano registrato un andamento brillante, raggiungendo il picco massimo di 1,655 euro con un apprezzamento del 5,08%.

Weston ha intrapreso il suo viaggio a Roma proprio con l’obbiettivo di convincere il gruppo italiano ad abbandonare i negoziati con l’altra azienda che vorrebbe stringere un’alleanza, il grupo European Aeronautic, Defense & Space Co (EADS).