FinecoBank: a febbraio raccolta netta a 1,3 miliardi

4 Marzo 2021, di Lorenzo Manusardi

Anche nel mese di febbraio 2021, i dati divulgati da Fineco confermano il trend estremamente positivo della banca fondata da Alessandro Foti (nella foto).

La raccolta netta messa a segno dai consulenti finanziari accelera ulteriormente, attestandosi a € 1,3 miliardi (+64% rispetto a un anno fa) con un dato di € 2,2 miliardi da inizio anno.
Il dato particolarmente solido e robusto si affianca a quello di attrazione della clientela che a febbraio ha fatto segnare un record di 14.403 nuovi clienti. La componente gestita ha raggiunto nel mese € 687 milioni, oltre il doppio rispetto a € 340 milioni di febbraio 2020 (componente amministrata di € 37 mln; raccolta diretta di € 541 mln).

Febbraio ha inoltre confermato la strutturale accelerazione del brokerage, con ricavi stimati pari a circa € 22 milioni (+18% a/a), che portano il progressivo stimato da inizio anno a circa € 42 milioni (+24% a/a). Anche in febbraio si è confermato il sorpasso degli ordini  eseguiti sui mercati esteri rispetto a quelli italiani.

Anche il mese di febbraio registra una raccolta molto solida, soprattutto per quanto riguarda la componente gestita, a conferma della capacità di Fineco di affiancare i clienti in una gestione del patrimonio sempre più efficiente, consapevole e sostenibile. L’ottimo risultato della Rete nell’intercettare le esigenze di investimento di una clientela sempre più esigente e sofisticata, anche grazie all’apprezzata  gamma delle soluzioni FAM, ha portato insieme alla qualità della nostra piattaforma a una forte accelerazione del numero di nuovi clienti,
sempre più interessati investire sui mercati. I dati di febbraio sono infatti accompagnati da una performance molto positiva anche sul fronte del brokerage” ha dichiarato Alessandro Foti, amministratore Delegato e Direttore Generale di Fineco.

Fineco, record di nuovo clienti

Sono 14.403 i nuovi clienti acquisiti nel mese di febbraio (+88% a/a), un dato che conferma un trend di decisa accelerazione e un contestuale aumento dei total financial asset relativi ai nuovi conti aperti dopo l’introduzione dello smart repricing nel 2020.
Dall’inizio del 2021 i nuovi clienti sono stati 26.353, mentre il numero dei clienti totali al 28 febbraio 2021 è salito a 1.382.140. Numeri che posizionano Fineco Bank come uno degli Istituti più apprezzati dal mercato per affidabilità, trasparenza, modernizzazione.

Grande interesse per le soluzioni FAM

Fineco Asset Management in febbraio ha registrato € 227,5 milioni di raccolta retail, con un forte interesse della clientela in particolare per la famiglia Fam Series. Al 28 febbraio 2021 FAM gestiva masse per € 17,1 miliardi: € 11,0 miliardi nella componente retail (+26% a/a) e € 6,1 miliardi in quella istituzionale (+12% a/a).

Il patrimonio totale supera i 90 miliardi.

Il Patrimonio totale ha superato quota € 95,0 miliardi, con una crescita del 17% rispetto a febbraio 2020. In particolare, le masse nel Private Banking sono salite a € 40,4 miliardi, con una crescita del 22% rispetto a € 33,2 miliardi di febbraio 2020.