Finarte, CdA approva aumento di capitale

29 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il CdA di Finarte ha di procedere all’esecuzione dell’aumento di capitale complessivamente deliberato dall’Assemblea Straordinaria lo scorso mese. La procedura prevede l’emissione di massime n. 40.995.871 azioni senza valore nominale al prezzo di Euro 0,0256 ciascuna, di cui Euro 0,0232 a titolo di sovrapprezzo, in funzione dell’aumento di capitale inscindibile per Euro 1.280.769,00, da offrire in opzione agli aventi diritto, tenuto conto delle azioni definitivamente optate da Gioca s.a. (pari a n. 9.084.129 azioni) e previo annullamento del numero di azioni intestate a Gioca s.a. emesse in data 29 ottobre 2010 corrispondente al numero di azioni per le quali è stato esercitato il diritto di opzione da parte degli altri soci (pari a massime n. 40.995.871 azioni). Prevista inoltre l’emissione di massime n. 50.080.000 azioni senza valore nominale al prezzo di Euro 0,1498 ciascuna, in funzione dell’aumento di capitale scindibile fino a massimi Euro 7.500.000,00, da offrire in opzione agli aventi diritto. La sottoscrizione avverrà mediante contestuale versamento integrale del conferimento in denaro.