Fidelity International, Schinaia alla guida dell’Italia

2 Ottobre 2017, di Pieremilio Gadda

Cosmo Schinaia è il nuovo country head di Fidelity International per l’Italia. 43 anni, pugliese, Schinaia ha già lavorato in Fidelity International, dal 2010 al 2015, con il ruolo di responsabile dei clienti istituzionali. Il nuovo incarico lo porterà alla guida delle attività commerciali, di marketing e di supporto alla clientela nel mercato italiano, rispondendo direttamente a Christophe Gloser, Head of Wholesale per l’Europa continentale.

Fino ad ora ha ricoperto la carica di Executive Director Wholesale and Institutional in Morgan Stanley e precedentemente ha lavorato con ruoli dirigenziali in Credit Agricole Asset Management e nel Gruppo Generali.

“La costante crescita della quota di mercato e del patrimonio gestito, più che triplicato negli ultimi 10 anni, è andata di pari passo con la crescente soddisfazione dei nostri clienti, grazie all’impegno profuso per aiutarli a costruire un futuro migliore – ha commentato Christophe Gloser -. Cosmo Schinaia ha contribuito a raggiungere questi risultati in passato e sono certo che la filiale italiana di Fidelity trarrà beneficio dalla sua esperienza per conseguire successi sempre maggiori”.

La filiale italiana di Fidelity International – guidata da Francesca Martignoni per oltre tre anni, fino allo scorso febbraio – è stata inaugurata nel 2000 e attualmente conta un organico di 25 professionisti, con un patrimonio gestito pari a 21,7 miliardi di euro, secondo Assogestioni (al 30/06/2017).