Fiat: Melfi, continuano gli scioperi

12 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Continuano gli scioperi a Melfi contro la rappresaglia sindacale dell’azienda che ha portato alla sospensione di due delegati e un lavoratore. E’ totalmente fermo il secondo turno e centinaia di lavoratori in sciopero si sono trasferiti sotto la sede dell’associazione industriali, ove è in corso l’incontro sulle sospensioni. Lo si legge sul sito della Fiom, nel quale si precisa che da quando l’azienda ha preso provvedimenti la produzione nello stabilimento Fiat-Sata è praticamente ferma.