Fiat, confermata negli indici DJSI World e DJSI Europe

9 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Per il secondo anno consecutivo Fiat S.p.A. viene riconosciuta leader di sostenibilità ed è confermata negli indici Dow Jones Sustainability (DJSI) World e Dow Jones Sustainability Europe con un punteggio di 93/100 rispetto a una media di 70/100 delle aziende del settore Automobiles analizzate da SAM, società specializzata negli investimenti di sostenibilità. Il DJSI World e il DJSI Europe sono i più prestigiosi indici borsistici ai quali accedono solo le società giudicate migliori per la gestione del proprio business secondo criteri di sostenibilità. Sono ammesse infatti solo quelle aziende leader sia dal punto di vista economico-finanziario sia da quello sociale e ambientale. Per l’anno 2010/2011, il numero di società ammesse al settore Automobiles di DJSI World si è notevolmente ridotto: oltre a Fiat ne fanno parte solo BMW e Volkswagen. L’Amministratore Delegato della Fiat, Sergio Marchionne, ha commentato: “In Fiat ci impegniamo ogni giorno per trovare un giusto punto di equilibrio tra le logiche economiche e l’attenzione all’ambiente e al sociale, in modo da costruire così qualcosa di grande, di migliore e di duraturo per tutti gli stakeholder. La riconferma di Fiat negli Indici Dow Jones Sustainability costituisce un importante riconoscimento che ci stimola a lavorare per fare sempre meglio e mantenere alti i nostri standard”.