Fiat accende i motori verso piano industriale

15 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Dopo una partenza lenta, scatta in pole position la Fiat ad una settimana circa dal piano industriale quinquennale che sarà presentato il 21 aprile a Torino dai vertici del Lingotto. Secondo indiscrezioni di stampa, i capisaldi sono due: massima integrazione con la Chrysler, accelerazione di produzione e vendite nei più importanti mercati emergenti. Oggi gli analisti di Bernstein hanno alzato il prezzo obiettivo sul titolo della casa automobilistica torinese a 11 da 10 euro. Sulla borsa milanese le azioni del gruppo stanno registrando un progesso di oltre un punto e mezzo percentuale, seguendo la scia rialzista lasciata la vigilia quando aveva tagliato il traguardo con un guadagno del 2,40%.