Ferrari, l’esordio a Wall Street è un successo

9 Ottobre 2015, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – I media statunitensi sottolineano con grande enfasi il successo che sta avendo l’Ipo di Ferrari a Wall Street.

L’operazione del noto marchio automobilistico italiano, succursale di Fiat Chrysler, sta facendo meglio delle attese piu’ rosee. Secondo l’agenzia di stampa Bloomberg, infatti, la casa di Maranello, valutata per oltre 11 miliardi, potrebbe portare nelle casse della Fiat Chrysler ben 1,1 miliardi di dollari.

Fonti giornalistiche rivelano inoltre che la domanda per l’Ipo di Ferrari sarebbe già arrivata a coprire quattro volte l’offerta.

(Aca)