Ferrarelle: persone e sostenibilità come valori aziendali

16 Luglio 2018, di Redazione Wall Street Italia

Ferrarelle investe in sostenibilità e stila il bilancio dei propri investimenti: 183 milioni di euro generati nel 2017 (+4% di valore economico generato grazie alla salvaguardia delle risorse idriche, geologiche e dell’habitat naturale dove si trovano le sue sorgenti), 24 milioni ai dipendenti (+3% salari), 95,5% assunzioni a tempo indeterminato, un incremento del +60% delle ore di formazione e 1.342 fornitori per una spesa complessiva di 147 milioni di euro, l’82% della quale ricade su aziende italiane. Importanti anche i risultati ottenuti in termini di riduzioni dei consumi energetici (-4,8%) e delle emissioni (-5,5%).

Sostenibilità sociale
L’azienda pone al centro della propria strategia di business le persone che vi lavorano, offrendo ai propri dipendenti attività di formazione (9.860 ore di formazione nel 2017), garanzie e le tutele sia in termini contrattuali, con il 95,5% dei dipendenti assunti a tempo indeterminato, sia in termini di salute e sicurezza sul lavoro con una frequenza e gravità infortuni vicini allo zero, nonché misure di work-life balance, con l’adozione dello smart working come strumento di conciliazione della vita lavorativa e personale.
La strategia di Ferrarelle orientata alla sostenibilità ha inoltre generato 1.4 milioni alla collettività grazie a donazioni e contributi ad associazioni e attività di sponsorizzazione.

Per saperne di più clicca qui