FCA: Marchionne, “Ipo 10% di Ferrari”. Obiettivo entro il primo semestre

12 Gennaio 2015, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Sergio Marchionne, amministratore delegato di FCA, ha in mente di realizzare l’Ipo del 10% di Ferrari “entro il primo semestre dell’anno in corso”.

Parlando dal Salome dell’auto di Detroit, in Michigan, Marchionne ha sottolineato che FCA ha l’obiettivo di vendere 5 milioni di auto nel 2015.

Riferendosi all’annuncio di oggi dell’inserimento di oltre 1.000 nuovi lavoratori nello stabilimento di Melfi – a cui si aggiungeranno altre 350 persone che al momento sono state trasferite dagli stabilimenti di Cassino e Giambattista Vico di Pomigliano d’Arco, Marchionne ha affermato: “E’ un segnale estremamente positivo per il Paese”.
Melfi “diventerà il più grande stabilimento di vettore d’Italia”, ha precisando durante la conferenza con la stampa italiana al Salone dell’auto a Detroit.

“Stiamo assumento persone non per via del Jobs Act ma perché ne abbiamo bisogno”, ha aggiunto Marchionne.