Fastweb, da difesa richiesta a Pm di breve rinvio udienza

2 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La difesa di Fastweb ha chiesto, con l’adesione dell’Ufficio del Pubblico Ministero, un breve rinvio dell’udienza odierna in Camera di Consiglio allo scopo di poter depositare documentazione a sostegno della proposta di soluzioni alternative rispetto alla richiesta di commissariamento. Il giudice, si legge in una nota, ha concesso tale termine.