Farmaceutici, giapponese Astellas migliora offerta per OSI

17 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La compagnia farmaceutica giapponese Astellas Pharma si aggiudica l’americana OSI Pharmaceuticals, dopo aver migliorato un’altra volta la sua offerta. La compagnia giapponese, infatti, ha messo sul piatto 57,50 dollari ad azione, tutti in contanti, offrendo ben 4 miliardi di dollari per la società americana. La nuova proposta supera così i 52 dollari precedentemente offerti, anche se risulta inferiore ai 59,80 dollari della chiusura del titolo a New York venerdì scorso.