Facebook come WhatsApp: ora si possono cancellare i messaggi inviati da Messenger

6 Febbraio 2019, di Alessandra Caparello

Prima poteva farlo solo il fondatore, il patron assoluto Mark Zuckerberg e oggi invece chiunque ha inviato messaggi di cui potrebbe pentirsi o semplicemente per ripulire la cronologia della chat precedente, potrà cancellare i messaggi inviati.

Come oggi succede anche per chi usa WhatsApp, da oggi chi si pente di un messaggio inviato con Messenger, o si rende conto di aver scritto cose sbagliate o imbarazzanti, potrà cancellarlo entro 10 minuti dal loro invio.

Come fare? Per farlo basterà selezionare il messaggio che si vuole eliminare, e a quel punto compariranno due opzioni: “Elimina per tutti” ed “Elimina per me”. Nel primo caso il messaggio non potrà più essere visto dal destinatario, mentre selezionando la seconda scomparirà solo dalla propria schermata. Identica cosa che oggi succede per WhatsApp. La funzione sarà inclusa sia per dispositivi Android che iOS nell’ultimo aggiornamento dell’app. Facebook ha inizialmente promesso questa funzione dopo che TechCrunch ad aprile aveva rivelato che chi riceveva messaggi di Facebook da parte dell’amministratore Mark Zuckerberg li vedeva cancellati mentre i loro i rimanevano. Facebook aveva dichiarato a TechCrunch che i messaggi di Zuckerberg venivano cancellati per motivi di sicurezza. Oggi la funzionalità accessibile per tutti come scrive il team di Facebook.

Hai mai inviato un messaggio al gruppo sbagliato (di amici), fatto un refuso o vuoi semplicemente rimuovere un messaggio dalla conversazione? Non sei l’unico.