Facebook chiuderà la chat, utenti costretti a scaricare Messenger

17 Aprile 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Per molte persone chattare tra amici è la ragione principale per la quale si utilizza l’app di Facebook sul proprio smartphone; molto presto però le cose cambieranno e si sarà costretti a scaricare la funzione Messenger, per continuare a conversare con i propri contatti via chat.

Messenger è una App lanciata 3 anni fa che fa da alternativa alla normale chat di Facebook, ma in modo molto più semplice e veloce: “È molto più veloce, oltre a garantire una migliore esperienza. Inoltre si ricevono i messaggi il 20% più velocemente“, ha fatto sapere un portavoce.

Il Daily Mail riporta che Facebook ha iniziato da poco a notificare ai propri utenti che presto non potranno più inviare messaggi dall’app a meno che non si scarichi, appunto, Messenger, e così dopo l’acquisizione di WhatsApp, il colosso di Mark Zuckerberg sta dando sempre più importanza alla messaggistica.

Questo però non vuol dire che le due App in questione si fonderanno, almeno non a breve.

Va infatti ricordato come i due servizi, Messenger e WhatsApp, sono da considerarsi come due alternative; la prima usa i contatti di Facebook mentre la seconda i numeri di telefono. Le due funzioni stanno comunque crescendo sempre di più specialmente inAfrica, Asia e Sud America dove i comuni SMS non sono gratuiti e illimitati all’interno dei contratti.