F5 Networks chiude 2° trimestre con ricavi in forte crescita

22 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – F5 Networks, che opera nel settore dell’Application Delivery Networking (ADN) ha reso noti i risultati finanziari relativi al secondo trimestre dell’anno fiscale 2010. La società ha realizzato ricavi pari a 206,1 milioni di dollari, con un aumento del 7,8% rispetto al trimestre precedente in cui i ricavi avevano raggiunto i 191,2 milioni, e una decisa crescita del 33,7% rispetto allo stesso periodo del 2009. “Le richieste dei nostri application delivery controller BIG-IP hanno continuato a crescere nel secondo quarto”, ha sottolineato John McAdam, Presidente e Ceo di F5. “I ricavi sono aumentati del 9 % rispetto al trimestre precedente e del 34% anno su anno. Gli aumenti sono stati registrati in tutte le regioni. In particolare, in EMEA e America settentrionale la crescita è stata rispettivamente del 37% del 40% confrontando lo stesso trimestre dello scorso anno”. McAdam ha anche aggiunto: “Guardando alla seconda metà dell’anno fiscale 2010, continuiamo a notare una forte domanda dei nostri prodotti, supportata dalla ripresa economica e dal fatto che i nostri clienti vogliono migliorare la loro produttività e competitività sfruttando tecnologie più intelligenti e un maggior controllo nel network”. Per il terzo trimestre del 2010, che finirà il prossimo 30 giugno, F5 ha stimato un obiettivo per i ricavi fissato tra i 214 milioni di dollari e i 219.