Europa: immatricolazioni auto salgono ancora

26 Agosto 2015, di Redazione Wall Street Italia

MILANO (WSI) – Le immatricolazioni di auto dovrebbero essere salite ancora in luglio in Europa. Si tratterebbe del 23esimo rialzo mensile. L’incremento delle vendite è stato del 9,1% a 1,18 milioni di veicoli.

Fiat Chrysler è riuscita a fare meglio del mercato, con un aumento dell’11,9% a 56,5mila veicoli, piazzandosi al nono posto (in termini di volumi) della classifica guidata da Volkswagen (+7,7% a 152mila veicoli).

Sono le stime realizzate da Jato Dynamics, centro studi che ha aggregato i dati dei diversi Paesi dell’Unione Europea + Efta, secondo quanto riportato da alcuni analisti. Ne dà conto Reuters.

L’associazione dei produttori Acea pubblica i dati di luglio, insieme a quelli di agosto, solo a metà settembre.

Evercore Isi sottolinea che il rialzo è superiore alle attese ed è legato a una crescita eccezionale in alcuni mercati periferici, come l’Irlanda (+50%), la Repubblica Ceca (+21%) e il Portogallo (+20%).

(DaC)