EUROPA: DISOCCUPAZIONE IN CALO SUL ’99

4 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

A maggio la disoccupazione è risultata più bassa in tutti gli Stati membri dell’Unione europea rispetto allo scorso anno.

Secondo quanto rileva Eurostat, istituto di statistica europea, il tasso di disoccupazione a maggio 2000 è al 9,2% (10% nel maggio ’99) per la zona euro e dell’8,5% (9,2% nel maggio ’99) per l’intera Ue.

I livelli più bassi di disoccupazione si sono registrati in Lussemburgo (2,2%), Austria (3,2%) e Olanda (3% ad aprile), i più alti in Spagna (14,3%) e Italia (10,7% ad aprile).