EUROLANDIA: GERMANIA, PREZZI PRODUZIONE IN ORBITA

24 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Segnali di inflazione in Germania, dove a giugno il tasso di crescita annuale dei prezzi alla produzione è salito al 2,9% rispetto allo stesso mese dello scorso anno: è il livello più alto da nove anni, a causa soprattutto del rincaro del greggio. L’incremento mensile è stato pari allo 0,3%.

Nove anni fa l’incremento annuale dei prezzi alla produzione e’ stato del 3,3%.

Se si escludono i prodotti petroliferi, l’incremento è stato dell’1,7% su base annua e dello 0,2% sul mese precedente.