EuroCCP mette a punto dei servizi di compensazione e regolamento per i certificati rappresentat

17 Agosto 2009, di Redazione Wall Street Italia

European Central Counterparty Limited (EuroCCP) ha oggi annunciato che proporrà servizi di compensazione (clearing) e regolamento (settlement) destinati ai certificati rappresentativi di titoli (Depositary Receipts). I nuovi servizi, il cui lancio è previsto per l’autunno prossimo a seguito delle verifiche e dell’approvazione previste dalla legge, consentiranno di compensare e regolare circa 50 dei certificati rappresentativi di titoli più diffusamente trattati. I certificati rappresentativi di titoli rappresentano un segmento significativo del mercato dei titoli internazionali e offrono ai trader la possibilità di investire direttamente, e in modo semplice e conveniente, nelle economie a rapida crescita. Grazie a questa nuova offerta di servizi, nel corso delle transazioni gli operatori del mercato potranno sfruttare i vantaggi in termini di efficienza operativa, di taglio dei costi e di protezione dai rischi della controparte offerte da EuroCCP per circa 5.000 emissioni di titoli. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Per European Central Counterparty Limited:Melanie Best, +1-212-855-5127mbest@dtcc.comOPPURECitigateLucie Holloway, +44 (0)20 7638 9571lucie.holloway@citigatedr.co.uk