Euro, avvio incolore nei confronti del dollaro

21 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Apre la giornata ingessato l’euro nei confronti del biglietto verde. Il cambio tra la moneta unica ed il dollaro si attesta a 1,3436 dopo la chiusura a di ieri a 1,3486. La moneta di Eurolandia riacquista, invece, vigore sullo Yen che si mostra debole anche ei confronti della divisa statunitense. Ad indebolire la moneta nipponica anche il ministro delle finanze giapponese, Naoto Kan, che ha evidenziato come sia importante favorire l’inflazione con misure di sostegno monetario. Dal fronte macroeconomico, l’agenda di oggi è scarna con il solo dato sul mercato del lavoro di aprile nel Regno Unito. Negli stati Uniti saranno rese note le scorte settimanali di greggio.