Euclidea si prepara a creare un nuovo team di consulenti

11 Febbraio 2019, di Alessandro Chiatto

Euclidea, SIM di gestione patrimoniale, annuncia l’ingresso di Sergio Giampieri (nella foto)in qualità di responsabile commerciale rete. Si occuperà di selezionare, preparare e coordinare una rete di consulenti finanziari Euclidea. 

Giampieri, che vanta una consolidata esperienza nel settore del risparmio gestito, prima di arrivare in Euclidea è stato product manager e wealth management advisor di Südtirol Bank AG – Alto Adige Banca S.p.A. affiancando un team di 180 consulenti finanziari e 40 sub agenti assicurativi e prima ancora responsabile sviluppo commerciale di Consultinvest SGR dove assisteva un team di 70 promotori. In precedenza ha lavorato in Abaxbank S.p.A., 100% Gruppo Credem e in Banca TradingLab S.p.A, 100% Gruppo Unicredit Bank.

L’arrivo di Mifid II è per noi di Euclidea un’occasione imperdibile di crescita e consolidamento all’interno di un mercato poco trasparente e frammentato. La maggiore consapevolezza che l’investitore acquisirà soprattutto in materia di costi – inclusi quelli impliciti che fino all’avvento di Mifid II erano ai più sconosciuti – rappresenta per noi terreno fertile su cui lavorare e dove poter fare la differenza”.

“Questo ci ha spinto a fare un ulteriore passo avanti e voler creare, grazie al contributo di un professionista esperto come Sergio Giampieri, una squadra di consulenti finanziari “evoluti” a disposizione della clientela di Euclidea, capaci di comprendere appieno le potenzialità del nostro modello di business e farsene portavoce”, ha commentato Stefano Rossi, AD di Euclidea.

“Stiamo vivendo un momento storico irripetibile nel settore del risparmio gestito che comporterà cambiamenti significativi nell’intero comparto, soprattutto nel rapporto tra consulente e cliente finale. La tecnologia proprietaria sviluppata in Euclidea non ha eguali e consente di offrire un servizio di alta qualità a costi ridotti nel totale interesse del cliente, in un’ottica di assoluta trasparenza, proprio come richiede la normativa”.

“I consulenti che ricercano strumenti e servizi di qualità per soddisfare le richieste dei clienti troveranno nella piattaforma Euclidea il supporto tecnologico di cui hanno bisogno. E l’interesse che stiamo riscontrando sul mercato è la conferma che siamo sulla strada giusta”, ha aggiunto Giampieri.