Enel: sì alla legge di privatizzazione di Gdf

9 Novembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Il Parlamento francese approva definitivamente ieri la legge che autorizza la privatizzazione di Gdf, spianando così la via alla sua fusione con Suez. Il testo viene approvato due giorni fa in seconda lettura dalla Camera e ieri dal Senato dopo una lunga battaglia parlamentare, con un dibattito durato oltre tre settimane e l’esame di un numero record di emendamenti (137mila). A favore del testo si schiera, seppure con molti dubbi da parte di numerosi suoi esponenti, il partito di maggioranza Ump. Il voto definitivo interviene all’indomani della decisione del tribunale amministrativo di chiedere a Gdf di proseguire fino al 21 novembre la sua procedura di informazione sul progetto di fusione con Suez.