ENEL IN CADUTA PER LA REVISIONE DEGLI INDICI STOXX

4 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Dal 18 settembre gli indici Dow Jones Stoxx (che raggruppano le blue chip) saranno calcolati prendendo in considerazione solo l’effettivo flottante delle singole societa’. In questo modo i titoli non verranno più pesati in base alla capitalizzazione complessiva, ma al valore delle azioni effettivamente in circolazione.

Sulla scia di questa notizia il titolo Enel ha iniziato a perdere quota poiché con solo poco più del 30% di flottante è prevedibile che il peso di Enel nello Stoxx 50 si ridurrà. Entro la fine dell’anno, comunque, è prevista una nuova tranche Enel che andrà ad aumentare il flottante.

Ora Enel lascia l’1,9% a 4,54 euro (un euro vale 1936,27 lire), ma nei minuti precedenti è arrivato a sacrificare fino al 2,77%.