Enac incrementa attività controllo e vigilanza durante estate

14 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In concomitanza con l’avvio del periodo statisticamente più impegnativo dell’anno per il trasporto aereo in termini di aumento di passeggeri e voli, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile ha aumentato il livello di attenzione delle proprie attività di coordinamento, vigilanza e controllo a presidio della regolarità delle operazioni e a garanzia del funzionamento del sistema del trasporto aereo, nel rispetto dei diritti dei passeggeri – soprattutto di coloro che sono diversamente abili e a mobilità ridotta – e della qualità dei servizi offerti agli utenti. Il Presidente Vito Riggio ed il Direttore Generale Alessio Quaranta, confidando nel senso di responsabilità di tutte le componenti del comparto nell’attuazione delle azioni preventive e correttive già elaborate nel periodo di preparazione avviato vari mesi fa, auspicano uno svolgimento regolare e di qualità delle attività del settore aereo durante tutta la stagione estiva. Il Presidente dell’Ente Vito Riggio, inoltre, ha rivolto alla Direzione Generale dell’Ente una forte raccomandazione, da far pervenire a tutti gli operatori del settore, affinché garantiscano l’operatività e la funzionalità degli scali facendo rispettare la copertura dei turni, soprattutto in chiusura e inizio delle attività. La viva raccomandazione del Presidente è riferita anche alle informazioni che gli operatori devono fornire ai passeggeri, con l’auspicio che vengano assicurate in modo univoco e tempestivo.