Eli Lilly, batte le stime di utile di 3 cent

21 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Eli Lilly ha chiuso il terzo trimestre dell’anno con utili in aumento del 38% a 1,3 miliardi di dollari, 1,18 usd per azione, dai 941,8 mln, 86 cent per azione, dellos corso anno. Le attese del mercato erano per un eps di 1,15 dollari. Le vendite della società americana attiva nel settore dell’assistenza medica sono cresciute dell’1,7% a 5,65 miliardi di dollari. Riviste al rialzo le guidance per il 2010. Il gruppo prevede un utile per azione compreso tra 4,55-4,65 dollari.