Elettricità, la bolletta finanzierà anche Università e ricerca

2 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Le Università e la Ricerca saranno finanziati con la bolletta elettrica. E’ quanto prevede un emendamento alla manovra, che destina circa due terzi dei risparmi del Gestore dei servizi elettrici (GSE) alle università ed agli Enti che si occupano della ricerca. Dunque, resterà solo un terzo per la riduzione del prezzo per i consumatori finali, che di traduce in una proporzionale riduzione del beneficio in bolletta da 600 a 200 milioni.