EDISON, MAXI-OFFENSIVA PROMOZIONALE A ROMA

3 Maggio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Roma, 3 mag – E’ stata presentata come “la guerrilla dell’energia elettrica” la campagna che Edison lancia a oggi a Roma per convincere professionisti e dei commercianti a “risparmiare le energie” cambiando semplicemente fornitore. Schiere di giovani in divisa verde Edison aiuteranno i negozianti, appunto, a risparmiare energie, per esempio alzando la saracinesca del negozio o trasportandoli in giro per il centro città su comodi risciò. I romani ascolteranno messaggi radio che invitano a parlare con le proprie “prese elettriche per metterle al corrente” dell’iniziativa, mentre i bus spiegheranno come cambiare fornitore di energia elettrica, con facilità, senza bisogno di pensarci “220 volt”.
Non passeranno poi inosservati gli adesivi a forma di presa sulle serrande dei negozi e le pensiline dei mezzi pubblici con una spina e un cavo, collegati idealmente a terra, per fornire energia ai professionisti del quartiere. Una mini-bolletta verrà personalmente consegnata ai professionisti e alle imprese per spiegare nel dettaglio i vantaggi dell’offerta Edison, mettendo anche in evidenza come il cambio di fornitore non comporti spese di attivazione, non ci siano cauzioni da versare, nessun costo di gestione né modifiche al contatore o interruzioni di servizio nel passaggio dal vecchio fornitore a Edison.