Economia, Nobel a tre studiosi di mercato del lavoro

11 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Premio Nobel per l’economia a tre studiosi di mercato del lavoro. La Royal Swedish Academy of Sciences ha assegnato il prestigioso riconoscimento a Peter Diamond del Massachusetts Institute of Technology, Dale Mortensen della Northwestern University e a Christopher Pissarides della London School of Economics and Political Science per aver elaborato una nuova metodologia di analisi sui mercati del lavoro. “Il modello proposto dagli studiosi ci aiuta a capire come la disoccupazione, la vacanza di posti di lavoro e i salari siano influenzati da norme e politica economica”, ha affermato l’Accademia, aggiungendo che tra le conclusioni cui sono giunti gli accademici vi è quella che “generosi” sussidi alla disoccupazione portano ad un aumento della stessa disoccupazione e dei tempi per trovare un nuovo impiego. Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, lo scorso mese il presidente degli Stati Uniti Barack Obama avrebbe sottoposto la candidatura di Peter Diamond presso il Board della Federal Reserve, ma i Repubblicani si sarebbero opposti affermando che lo studioso non ha il necessario background di politica macroeconomica.