Ecco come prepararsi finanziariamente al nuovo anno

27 Dicembre 2020, di Alessandra Caparello

La pandemia di coronavirus ha segnato il 2020 che sta per concludersi e con il 2021 che sta per iniziare è il momento di riflettere, resettare e prepararsi anche finanziariamente parlando.

Il momento potrebbe essere particolarmente importante per le famiglie che devono valutare la loro salute finanziaria nell’anno che verrà dopo che la pandemia ha prodotto una crisi senza precedenti, sanitaria ed economica.
Molti hanno dovuto fare un passo indietro rispetto agli obiettivi finanziari prefissati ma ora la fine dell’anno offre un’opportunità perfetta per fare una sorta di pausa psicologica.

Prepararsi finanziariamente: anno nuovo finanze nuove

La prima cosa che gli esperti raccomandano di fare, come si legge in un post dell’emittente Cnbc, è di raccogliere tutti i bilanci per rivedere come sono andati nel 2020 – se avevano un obiettivo di risparmio o di spesa, l’hanno raggiunto?
In caso contrario, cosa è successo? E’ bene prendersi un po’ di tempo per fare un check anche dei propri conti di risparmio, e se non sono al punto prefissato a causa della pandemia, trovare una soluzione dovrebbe essere tra le prime cose da fare nel 2021.

Altre cose da controllare? Pianificazione patrimoniale, come procure o testamenti. Anche l‘assicurazione è nella lista dei documenti da sottoporre a check up. Sarebbe bene anche rivedere i servizi di abbonamento in essere e capire cosa tagliare per risparmiare. Una volta esaminato il 2020, è il momento di fare un piano finanziario per il 2021.
Per prima cosa, è bene assicurarsi di avere un budget solido che rifletta accuratamente ciò che ci si aspetta in termini di entrate e uscite e che sia in linea con i propri obiettivi a lungo termine.

Se il 2020 è stato un anno difficile, e soprattutto se si è dovuto attingere a risparmi di emergenza, l’obiettivo del 2021 potrebbe essere quello di ricostruire quel fondo.
Per chi poi ha necessità di aumentare i propri risparmi, è il caso di rendersi la vita più semplice ad esempio impostando un piano di risparmio automatico direttamente dal proprio conto corrente. Non resta che iniziare.