Eads: aerostrutture A350, il 5% alla russa Uac

23 Marzo 2007, di Redazione Wall Street Italia

Eads offre a Uac, la holding dei costruttori aerei russi, una partecipazione del 5 per cento delle aerostrutture del suo futuro A350. Eads e Uac firmano anche un altro accordo che prevede la creazione di una joint-venture basata a Dresda per la conversione cargo della famiglia A320. L’annuncio dell’accordo con Uac segue quello di un protocollo di intesa tra Aeroflot e Airbus per l’acquisto di ventidue A350.