E-Plus ha in programma la realizzazione di una rete LTE in collaborazione con ZTE

21 Febbraio 2013, di Redazione Wall Street Italia

ZTE Corporation (“ZTE”) (codice azionario H: 0763.HK / codice azionario A: 000063.SZ), azienda quotata in borsa che fornisce apparati di telecomunicazioni, soluzioni di rete e dispositivi mobile, ed E-Plus, uno dei più importanti operatori di telefonia mobile in Europa, rafforzeranno ulteriormente la propria partnership; ZTE assumerà un ruolo più importante nella prossima espansione della rete LTE dell’operatore in Germania. E-Plus Group ha collaborato con successo con ZTE nell’espansione della sua rete UMTS, l’ammodernamento della sua rete core e i trial LTE attualmente in corso. Questa collaborazione continuerà ora con la realizzazione della prima fase della rete LTE di nuova generazione di E-Plus. Oltre a fornire base station LTE (eNodeB) e sostenere E-Plus nell’upgrade della rete LTE, ZTE implementerà ora le proprie tecnologie EPC (Evolved Packet Core) per consentire in modo più efficace lo sviluppo di LTE in tutta la rete E-Plus. Le tecnologie LTE all’avanguardia di ZTE nelle reti core e di accesso svolgeranno un ruolo fondamentale nella gestione del forte aumento previsto per il traffico di dati in mobilità su tutta la rete E-Plus. “Quest’anno E-Plus risponderà alla forte domanda dando il via a un’espansione di LTE con lo slogan ‘Smart LTE’. Sarà una prosecuzione della nostra strategia di espansione della rete orientata ai consumatori e ispirata a criteri economici,” ha affermato Andreas Pfisterer, Chief Technology Officer di E-Plus Group. “Ciò che siamo riusciti a realizzare negli ultimi anni ha dimostrato che ZTE è un partner adatto per perseguire questa strategia con efficienza e successo sia per i clienti che per l’azienda.” Dopo il rapido upgrade di parti della rete E-Plus al più veloce standard HSPA+ per il trasferimento dati e gli intensi lavori di preparazione della rete per LTE di nuova generazione, l’ampliamento di questa collaborazione tra E-Plus e ZTE è il passo successivo in una partnership di successo. ZTE diventerà il partner principale nella realizzazione della rete LTE per E-Plus utilizzando la rete HSPA+ già esistente per LTE a 1800 MHz. I clienti della rete E-Plus possono beneficiare delle eccellenti performance e dell’elevata capacità della rete UMTS, con velocità fino a 21 Mbit/s, e, se necessario, di data rate LTE ancora superiori. “ZTE fornisce un pacchetto completo di base station LTE e tecnologie di rete EPC. Insieme all’infrastruttura di rete HSPA+ già esistente, basata sulla tecnologia ZTE, attualmente stiamo fornendo a E-Plus una soluzione per reti di dati a banda larga altamente performante. Si tratta di un’altra pietra miliare nella partnership tra E-Plus e ZTE, iniziata nel 2009 e destinata a rafforzare la posizione di entrambe le aziende nel mercato delle telecomunicazioni,” ha aggiunto Li Jun, General Manager di ZTE per i Paesi Bassi. “Questa collaborazione svolge un ruolo strategico sia per E-Plus che per ZTE in Europa, anche dal punto di vista della posizione di mercato delle due aziende.” ZTE inoltre ha già ottenuto risultati positivi con altre reti europee, ad esempio la rete 3 (gruppo Hutchison) in Austria, che secondo i test effettuati nel 2012 dalla rivista specializzata Connect si è dimostrata la rete migliore in Austria. 3 utilizza esclusivamente la tecnologia ZTE. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

ZTE CorporationMargrete Ma, +86 755 26775207ma.gaili@zte.com.cnoppureAxiComMaria Arbalova, +44 20 8392 4058maria.arbalova@axicom.com