DRAPPO NERO PER ARGOS GAMING IN BORSA

30 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

La societa’ ammette che gli utili nel secondo trimestre saranno inferiori alle aspettative e gli investitori fanno saltare il tavolo di Argosy Gaming Co. (AGY), gruppo con interessi in casino’ e alberghi, con un’ondata di ordini di vendita. Il titolo brucia oltre il 20%.

I risultati sono stati influenzati dalla forte concorrenza creatasi nel settore alberghiero e delle case per il gioco d’azzardo.