Dossier illeciti: difesa Cipriani annuncia richiesta atti a PM

16 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il collegio dei difensori di Emanuele Cipriani chiederanno al Gup di Milano Mariolina Panasitila la trasmissione al Pm per procedere all’iscrizione nel registro degli indagati di tutti coloro che hanno ammesso il reato e hanno fatto delle chiamate in correità. Lo ha annunciato Francesco Caroleo Grimaldi il difensore di Cipriani durante una pausa dell’udienza preliminare dove, tra gli altri, è testimone Marco Tronchetti Provera. “La nostra fortuna”, ha spiegato Caroleo Grimaldi,” è che abbiamo un giudice equilibrato. A questo giudice ci rivolgiamo e ci attendiamo giustizia”. Ha detto il legale.