Doppia sconfitta per STM, il titolo appesantisce il Ftse Mib con -5%

10 Aprile 2012, di Redazione Wall Street Italia

Milano – STM in forte calo sul Ftse Mib, con il titolo che si conferma oggi tra le maglie nere dell’indice, in una giornata segnata dal territorio negativo. Il titolo perde alle 11.30 circa ora italiana quasi il 5%, facendo -4,91% a 5,515 euro.

Le quotazioni del produttore di chip scontano la doppia sconfitta dell’azienda: sul piano legale, in quanto Stmicroelectronics ha perso un arbitrato internazionale contro Nxp Semiconductors e per questo sarà costretta a pagare al gruppo olandese 59 milioni di dollari circa.

Il punto è che la sentenza avrà ripercussioni sui conti del primo trimestre del 2012. Il colosso prevede infatti un impattop negativo sulmargine lordo di circa il 2,6%. Di conseguenza, Stm ha deciso di rivedere al ribasso le stime sugli utili dei primi tre mesi dell’anno.

Guardando alla performance del titolo, da segnalare che STM ha perso su base annua il 36,43%; negli ultimi sei mesi, le quotazioni sono salite del 7,82%, mentre nell’ultimo mese, il titolo ha accusato un calo superiore al 5%.