Deutsche Post, riduce perdita meno del previsto

9 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Perdita in miglioramento nel quarto trimestre per Deutsche Post. Il gruppo tedesco infatti ha archiviato il periodo in questione con un rosso di 283 milioni di euro contro la maxi perdita di 3,18 miliardi registrata nello stesso periodo dell’anno prima ma al di sotto dei 220 milioni stimati dagli analisti. Tuttavia i ricavi calano dell’11,6% a 12,39 miliardi sostanzialmente in linea con le attese del mercato. Per il 2010 Deutsche Post prevede un utile pretasse nel range 1,6-1,9 miliardi di euro. Intanto sui primi minuti di scambi, il titolo sta cedendo sulla piazza di Francoforte il 2,62% a 12,47 euro.