Delphi Genetics: il nuovo progetto di ricerca DNAVAC mira ad eliminare l’uso di antibiotici nel

30 Gennaio 2012, di Redazione Wall Street Italia

L’azienda belga Delphi Genetics SA, attiva nel settore delle biotecnologie, è lieta di annunciare il lancio di un progetto recentemente istituito. In collaborazione con importanti partner del settore accademico e dell’industria delle biotecnologie, l’azienda parteciperà nei prossimi 3 anni allo sviluppo di vaccini a DNA utilizzando la tecnologia Staby®, priva di antibiotici. Obiettivo del progetto, finanziato dalla regione della Vallonia (progetto BioWin, 2,3 milioni di euro), è sviluppare e produrre vaccini a DNA privi di antibiotici indirizzati ad alcune patologie veterinarie. Il progetto coinvolge inoltre Eurogentec SA, altra azienda belga attiva nel settore delle biotecnologie (parte di Kaneka), responsabile della produzione e della purificazione su vasta scala di DNA, e due università: l’Università cattolica di Lovanio, responsabile degli aspetti farmaceutici e di tossicità del progetto, e l’Università di Liegi, responsabile delle questioni relative alla vaccinologia e alla veterinaria. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Delphi Genetics SAPhilippe [email protected]: +32 71 25 10 00